PagoInRete

Stampa articolo

A breve le famiglie potranno pagare online – tramite PC, Tablet, Smartphone – tasse scolastiche, viaggi di istruzione, visite guidate, assicurazioni e attività extracurriculari attraverso il sistema PagoInRete del MIUR.
Sul sito internet del Ministero, le famiglie potranno visualizzare in modo unificato tutti gli avvisi di pagamento intestati ai propri figli che frequentano scuole anche differenti ed effettuare pagamenti singoli o multipli direttamente online con carta di credito, bollettino postale online e addebito in conto corrente oppure presso le tabaccherie e gli sportelli bancari autorizzati.
In tempo reale si avranno le notifiche dei nuovi avvisi, il quadro sintetico e aggiornato delle operazioni eseguite e le ricevute dei pagamenti effettuati.
Il sistema PagoInRete consente la visualizzazione e il pagamento degli avvisi telematici, relativi a tasse e contributi scolastici, emessi dalle segreterie scolastiche per gli alunni frequentanti.

Visualizzazione avvisi di pagamento telematici
Potrai visualizzare gli avvisi telematici di pagamento emessi dalla scuola associati al tuo profilo. In caso di mancata visualizzazione degli avvisi contatta l’istituto scolastico di frequenza dell’alunno, per comunicare le eventuali informazioni mancanti per l’associazione.

Notifiche degli avvisi telematici
Per ogni alunno associato al tuo profilo riceverai inoltre sulla tua casella di posta elettronica personale le notifiche degli avvisi telematici emessi dalla scuola di frequenza e le ricevute dei relativi pagamenti telematici da te effettuati.

Detrazioni fiscali
Per ogni pagamento telematico eseguito potrai anche scaricare dall’applicazione l’attestazione di pagamento valida per eventuali detrazioni fiscali.

Pagamenti singoli o di gruppo
Per alcuni pagamenti il versamento della quota dovrà essere effettuato da ogni singolo genitore registrato (un solo genitore), altri pagamenti potranno invece essere effettuati come di consueto avvalendosi del rappresentante di classe, pertanto saranno fornite dalla scuola apposite istruzioni di volta in volta.
Per ulteriori informazioni e per scaricare il “Manuale dell’utente” accedere a:
http://www.istruzione.it/pagoinrete/ (link esterno)

Fasi propedeutiche al corretto funzionamento della procedura:
1. Verificare il possesso e il corretto funzionamento di una casella di posta elettronica del genitore:
Considerato che tutte le comunicazioni saranno effettuate tramite email (Posta elettronica), un genitore per famiglia dovrà possedere una casella di posta elettronica; i genitori sprovvisti di indirizzo email personale sono invitati a dotarsene urgentemente (ad esempio su Google Mail si può avere una casella di posta elettronica gratuita).

2. Testare il funzionamento della propria casella di posta elettronica.
Al fine di evitare interruzioni del servizio dovute ad errori negli indirizzi di posta elettronica, si invitano tutti i genitori a verificare il funzionamento della propria casella email.

3. Registrarsi con urgenza sulla piattaforma dedicata al servizio PagoInRete avendo cura di inserire correttamente tutti i dati compreso l’indirizzo email:
https://iam.pubblica.istruzione.it/iam-ssum/registrazione/step1/ (link esterno)

4. Dopo l’esito positivo della procedura di registrazione, è possibile consultare la propria scheda personale accedendo alla pagina:
https://iam.pubblica.istruzione.it/iam-ssum/sso/login?goto=https%3A%2F%2…  (link esterno).

Per richieste di assistenza relative al sistema PagoInRete si prega di chiamare il numero di telefono 080 92 67 603. Il servizio di supporto è attivo dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:00 alle ore 18:30.